Cosa Fare a Venezia

Scoprite cosa fare a Venezia ancor prima di arrivare. Che stiate visitando la città con la famiglia, che siate alla ricerca di una fuga dalla quotidianeità o alla scoperta di una Venezia inusuale svariate sono le opzioni per rendere il vostro soggiorno indimenticabile.
Per maggiori informazioni contattate il nostro concierge scrivendo all’indirizzo  vcehi_concierge@hilton.com.

Isola della Giudecca

UNA VENEZIA INUSUALE

Lasciatevi affascinare da una Venezia inusuale cominciando la vostra visita con l’Isola della Giudecca, dove scoprire la Venezia dei veneziani. Numerose le attrazioni che questa tranquilla isola ha da offrire: dalle numerose gallerie artistiche tra cui la Casa dei Tre Oci che ospita esposizioni numerose esposizioni e mostre fotografiche di artisti da tutto il mondo o la Chiesa del Redentore, capolavoro di Andrea Palladio protagonista della festa più importante della città.

SQUERO DI S. TROVASO

UNA VENEZIA INUSUALE

La gondola, simbolo di Venezia viene realizzata in un tipico cantiere veneziano chiamato Squero. Il più famoso a Venezia è lo Squero di San Trovaso, a pochi minuti dall’Hilton Molino Stucky. Originario del Seicento è uno dei pochi squeri ancora in attività a Venezia, in città infatti ne rimangono 6 in funzione: tre a Dorsoduro, due proprio sull’Isola della Giudecca e uno a Castello.

SCALA DEL BOVOLO

UNA VENEZIA INUSUALE

Gemma nascosta di una Venezia sconosciuta la Scala del Bovolo, parte del Palazzo Contarini, che deve il suo nome al termine veneziano “bovolo” che significa chiocciola. Originaria del Quindicesimo secolo questa scala offre una vista unica dei tetti della città ed è sicuramente la più affascinante scala a chiocchiola di Venezia, scelta oltretutto per l’Othello di Orsons Welles.

PIAZZA SAN MARCO

VENEZIA NELLA SUA ORIGINALE BELLEZZA!

Riscoprite la quiete di una Venezia unica, in tutta la sua bellezza e eccezionalità, dal cuore della città: Piazza San Marco, circondata da monumenti che ne testimoniano la magnificenza. Unica Piazza di Venezia, venne definita “Il salotto d’Europa” da Napoleone il cui desiderio era quello di costrurvi un palazzo reale ragione per cui oggi troviamo l’ “Ala Napoleonica”. Nella piazza potete visitare il Palazzo Ducale, la Basilica, la Torre dell’Orologio e il più alto Campanile della città.

TOUR DELLE ISOLE

VENEZIA NELLA SUA ORIGINALE BELLEZZA!

La magia di Venezia a vostra disposizone con un initinerario da non perdere: un tour delle Isole della laguna che vi farà immergere nella storia e nella tradizione. Da non mancare l’isola di Murano emblema dell’antica arte di soffiatura del vetro da cui farvi invantare guidati dalle esperti mani di un maestro vetraio. Altre tappe fondamentali l’isola di Burano, con i suoi delicati merletti fatti a mano e le coloratissime case dei pescatori e l’isola di Torcello, dove ammirare il trono di Attila.

San Giorgio Maggiore

VENEZIA NELLA SUA ORIGINALE BELLEZZA!

L’Isola di S. Giorgio Maggiore si trova alla fine dell’Isola della Giudecca da cui è separata dal Canale della Grazia. Sull’Isola sorge l’omonima chiesa, opera di Andrea Palladio dotata del caratteristico campanile, e l’ex convento benedettino, dove oggi ha sede la famosa Fondazione Cini palcoscenico di svariate attività artistiche come mostre, eventi e concerti. Immancabile durante una visita a S. Giorgio Maggiore un momento per ammirare Piazza S. Marco di cui si ha una vista straordinaria.

REDENTORE

EVENTI DA NON PERDERE!

La più importante delle festività della città di Venezia, la Festa del Redentore ha luogo ogni anno il 3° sabato di Luglio. In questa giornata, in cui si celebra dalla fine del Cinquecento la fine di una terribile pestilenza, la città si riempie di magia che raggiunge il suo culmine con uno spettacolo pirotecnico nel bacino di San Marco. Per l’occasione, a rendere questa giornata ancor più speciale, viene costruito un ponte di barche sul Canale della Giudecca che collega la riva delle Zattere alla Chiesa del Redentore.

LA BIENNALE

EVENTI DA NON PERDERE!

Fondata nel 1895 La Biennale di Venezia è oggi delle più note e prestigiose istituzioni culturali del mondo. Numerose sono le manifestazione parte del programma di Biennale, dal famosissimo festival del Cinema che ogni anno ha luogo tra Agosto e Settembre, alla Danza, al Teatro fino alle ambitissime esposizioni di Arte e Architettura che si alternano negli anni, la prossima Architettura nel 2021, e che contribuiscono a rendere della città un vero e proprio polo culturale con padiglioni e esposizioni in ogni angolo.

CARNEVALE

EVENTI DA NON PERDERE!

A febbraio Venezia si risveglia dal torpore invernale per l’esplosione di suoni e colori tipici della magia del Carnevale. Durante questo periodo, questa città unica nel suo genere si riempie di feste private in palazzi bellissimi, di maschere tipiche e di persone danzanti, rievocando il fascino di una tradizione radicata dai secoli e legata all’immagine di Venezia.